Tag: Alexej Ravski

Il partitivo e le preposizioni articolate


Di tanto in tanto una preposizione e un articolo s’incontrano, si piacciono e fanno comunella. Dal loro incontro nascono le preposizioni articolate.

Articolo indeterminativo


La prima cosa, ovvia, da notare è che a differenza del determinativo, l’indeterminativo in italiano non ha un proprio plurale. C’è l’ha lo spagnolo, ci ricorda il Serianni: «in spagnolo e in portoghese, ad esempio, a uno gato, um gato corrispondono i plurali unos gatos, uns gatos», ma non l’italiano. Come plurale, al posto dell’articolo indeterminativo, possiamo farci piacere il partitivo (dei, degli, delle): «ho sentito un rumore» / «ho sentito dei rumori».

L’articolo (parte II)


In italiano l’articolo esiste, e bisogna saperlo usare. Ad esempio: come si adopera davanti ai nomi stranieri? e davanti alle sigle? ai titoli?